FAQ2021-03-08T10:28:41+01:00

DOMANDE FREQUENTI

Saremo sempre qui per aiutarti!

Se non trovi la risposta qui, non esitare a contattarci!

CONTATTI
Quali colori sono disponibili?2020-12-11T15:01:02+01:00

Dopo diversi anni di esperienza, la nostra scelta è ben pensata: Le Liteboat sono … Bianco Traffico (RAL 9016).

Riparazione:Le nostre barche sono coperte con gelcoat (miscela di resina e pigmenti) che costituisce la barriera impermeabile. Da un punto di vista pratico, la vostra barca prenderà inevitabilmente alcuni urti nel corso degli anni, e il bianco, il colore universale, è il più facile da riparare.
Se la vostra barca ha diversi anni, i colori originali saranno spazzati via dal sole, e sarà impossibile trovare la stessa tonalità della tonalità originale. I piccoli interventi di riparazione saranno quindi molto visibili.

Durata: Il bianco è un colore che riflette la luce e quindi regge meglio ai raggi UV. Al contrario, i colori scuri immagazzinano il calore e aumentano la temperatura della vostra barca, e non è consigliabile.

Peso: Alcuni colori come il giallo o il rosso rappresenteranno l’aumento di peso per la barca. Infatti, per coprire correttamente l’intera superficie colorata, sarà necessaria una maggiore quantità di gelcoat. Il bianco viene coperto meglio.

Sicurezza: Il Bianco è un colore che meglio contrasta con il blu dell’acqua, in questo modo sarai più visibile.

Su richiesta, è possibile ordinare il colore di tua scelta, solo per lo scafo, e questo solo per alcune barche. Invece di applicare il gelcoat colorato, ti consigliamo di coprire la tua barca con una pellicola autoadesiva.

Posso imparare a remare per conto mio con la mia Liteboat ?2020-12-11T15:01:41+01:00

Sì e no! Come per la bicicletta, imparare a remare da solo è possibile, ma è meglio prendere qualche consiglio da un allenatore per iniziare bene e non farsi male. Con un LiteBoat, non ci sono problemi di stabilità e l’apprendimento è più facile. Due o tre sessioni saranno sufficienti per evitare movimenti sbagliati e vogare da solo!

Il carbonio è più fragile della vetroresina?2020-12-11T15:02:01+01:00

La barca in carbonio non è più fragile di una barca in vetroresina, in caso di danni la riparazione può comunque essere più complessa.

Qual è il vantaggio della versione in carbonio rispetto alla fibra di vetro?2020-12-11T15:02:38+01:00

Il vantaggio è duplice:

– per un concorrente (gamma LiteRace), il carbonio è più rigido di fibra di vetro. La barca si deforma meno con le onde ed é più reattiva. Per la gamma da competizione, essendo regolati i pesi, non vi è alcun vantaggio significativo sul peso tra le diverse versioni.

– per il tempo libero, invece, le versioni in carbonio portano un risparmio di peso, interessante se devi gestire la vostra barca, in particolare per trasportarla sul tetto dell’auto.

Consegnate in tutto il mondo?2020-12-11T15:03:44+01:00

Esportiamo oltre il 90% delle barche che produciamo, quindi siamo abituati a spedire in tutto il mondo. Le nostre barche vengono spedite principalmente col camion in Europa, e via nave per il resto del mondo.

Le barche vengono inviate in apposite scatole di cartone che le proteggono durante il trasporto. Queste scatole contengono la barca, i vari elementi ed eventualmente gli accessori ordinati.

Le Liteboats hanno una garanzia?2020-12-11T15:04:51+01:00

Tutte le nostre barche sono dotate di una garanzia di 2 anni, soggetta a registrazione sul nostro sito web (www.liteboat.com/it/garanzia).Per visualizzare le condizioni della nostra garanzia, si prega di visitare questa pagina.

Posso lasciare la mia LiteBoat all’aperto?2020-12-11T15:05:39+01:00

Durante l’estate, sì, se la barca è immagazzinata con il ponte e il bocchettone aperto per fornire la ventilazione all’interno della barca (c’è sempre umidità residua). La barca deve essere riposta capovolta su due supporti. L’ideale è proteggere la barca dalle intemperie e dai raggi UV (che danneggiano il gelcoat) con una copertura. Naturalmente questo è necessario solo per la rimessa prolungata all’aperto, non per alcuni giorni. Se siete in un paese freddo, non è consigliabile lasciare la barca fuori tutto l’anno se c’è rischio di gelo.

Posso usare da solo un “doppio”?2020-12-11T15:06:09+01:00

Purtroppo no, questa barca è stata progettata per essere utilizzata da due vogatori con un peso distribuito. Non è quindi possibile utilizzarla da sola. Sarebbe come andare in bicicletta da soli in tandem: si può andare in panetteria, ma non correre il Tour de France!

Come si trasporta la barca sulla macchina?2020-12-11T15:06:56+01:00

Hai solo bisogno di 2 barre da tetto ricoperte di schiuma! Mettere la barca capovolta e utilizzare due cinghie per fissarlo (non utilizzare cinghie a cricchetto che stringono troppo stretto). Fare attenzione a non lasciare che la fibbia metallica tocchi la barca (se necessario aggiungere un pezzo di schiuma tra la fibbia e la barca). Fissare con un nodo. Dopo pochi chilometri stringete le cinghie se necessario.

Come si montano i carrelli di alaggio?2020-12-11T15:07:50+01:00

Vedere i tutorial Launching trolley setup

e Trail trolley setup

Come allestisco la mia barca?2020-12-11T15:08:39+01:00

Hai appena ricevuto il tuo nuovo Liteboat e vuoi sapere come impostare una barca a remi? E’ importante spendere un po’ di tempo per impostare correttamente le diverse parti in modo da avere una buona posizione durante il canottaggio, e imparerainella giusta maniera. Tutte queste impostazioni che sono scontate per un vogatore esperto, ti metteranno con il tempo in condizione di regolare perfettamente la barca alle tue esigenze di voga, non esitate a provare alcune impostazioni raffinate. Segui i passaggi e preparati a remare!

Come debbo fare la manutenzione alla mia barca?2020-12-11T15:13:23+01:00

L’ideale è poter risciacquare la barca dopo ogni sessione. Se si rema in mare o in acque torbide, è possibile lavare la barca con un prodotto schiumoso ecologico. Tutte le parti devono essere risciacquate, la sabbia rimossa dalle rotaie, e tutte le parti metalliche asciugate. Assicurarsi di aprire il coperchio e il tappo posteriore per ventilare l’interno della barca ed evitare l’umidità.

Alcune parti della vostra barca utilizzano parti soggette ad usura e dovranno essere sostituite periodicamente, ad esempio le ruote dei sedili, le rotaie in alluminio sdel sellino (queste operazioni di sostituzione sono facili, contattare il concessionario).

È possibile utilizzare un prodotto speciale per ravvivare il gelcoat e restituire lucentezza allo scafo, una volta all’anno. Usa uno speciale lucido per barche che puoi trovare nei negozi dedicati alla nautica.

C’é un graffio allo scafo, cosa posso fare?2020-12-11T15:09:51+01:00

Se il gelcoat presenta graffi o scalfitture, è possibile acquistare un gelcoat basico in poliestere, applicarlo sulla zona, quindi, dopo l’asciugatura, carteggiare con carta vetrata con grammatura crescente, finendo con una lucidatura.

Go to Top